NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

CALCIO DOMENICA 18.2.2018 CAPOLONA - LEVANE 1 - O

DOMENICA 18.2.2018 CAPOLONA - LEVANE 1 - 0

CAPOLONA: Barbagli Mannelli Scartoni, Bruni Tei Lucherini, Begaj (67° Mattesini) Ferrini Cini, Santini Soldani, 12 Lottini 13 Menchini 14 

Magnani 16 Torrisi 17 Fragalà 18 Bruni M Allenatore sig. Chisci (Giommoni squalificato)

ATL LEVANE LEONA: Brandi Picchioni Boncompagni, Bega Bartoli Arcioni, Maggio (65° Marchetti) Foggi Bighellini, Parivir Rotesi (54° Setti), 12 Franchini 13Ginestroni 14 Franci 17 Guesma Allenatore sig Pratesi

In un pomeriggio buio e piovoso con un campo molto allentato si è svolta  la gara tra le squadre del Capolona e del Levane che hanno dato vigore ad un incontro molto bello e avvincente sotto il profilo tecnico e atletico dove il Capolona, orfano del proprio allenatore Giommoni squalificato domenica scorsa ma con il pur valido e bravo Mister Chisci in panchina, ha sfornato un match veramente superlativo. Parte a tutto gas la squadra di casa che per buona parte del primo tempo tiene in mano le redini del gioco; gli ospiti però non demordono e ripartono sempre pericolosi soprattutto con i suoi Parivir e Bighellini che sembra abbiano nelle gambe quel qualcosa in più che è necessario per mettere in difficoltà i capolonesi, ma Tei e compagni fanno buona guardia in due o tre occasioni. Ricomincia poi il 2° tempo con il solito trend agonistico del 1° vale a dire il Capolona che preme ed il Levane che riparte pericoloso, ma al 65° i padroni di casa passano,  bella azione di Begaj che salta un uomo dentro l'area e mette in mezzo dove Cini è più lesto ditutti ad insaccare. I valdarnesi quindi si riversano in avanti e in un paio di occasioni Barbagli (portiere del Capolona) si mette in mostra neutralizzando conclusioni veramente belle, ma così facendo il Levane offre il fianco al Capolona che sbaglia due-tre volte il raddoppio con Soldani e Mattesini appena entrato; clamorosa l'ultima occasione degli ospiti che riescono a non segnare per un salvataggio sulla linea di porta. Così il Capolona incassa i suoi buoni 3 punti che sono "oro colato" per la corsa  per la salvezza. Ottimo l'arbitraggio del signor Monti di Firenze che è riuscito a giungere al triplice fischio dopo 4 minuti di recupero.

 Stampa  Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

scnotizielogo300

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

  SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

 

 

scnotizielogo300

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

Autorizzazione del tribunale di Arezzo n. 5 rilasciata in data 25 settembre 2014

Direttore responsabile e proprietario del sito web: Francesco Martini ordine nazionale giornalisti n. 153301

 

 

United Kingdom Bookmaker CBETTING claim Coral Bonus from link.