NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

ATTENZIONE A TRUFFE E FURTI

I Carabinieri della Stazione di Bucine, al termine di accertamenti, hanno deferito in stato di libertà un 46/enne della provincia di Latina, per truffa.

L’uomo, con artifizi e raggiri, nel simulare la contrattazione dell’autovettura “Land Rover Defender” pubblicizzata sul sito di annunci “subito.it”, traeva in inganno il denunciante al quale chiedeva, quale caparra, l’importo di euro 300, accreditatogli sulla sua carta “postepay”.

Ottenuta tale somma l’uomo faceva perdere ogni contatto, venendo solo in seguito identificato dai Carabinieri.

I Carabinieri della Stazione di Montevarchi, hanno deferito in stato di libertà un uomo italiano 58/enne originario della provincia di Frosinone, per furto aggravato.

L’uomo, di professione badante, si era allontanato dal luogo di lavoro ubicato in Valdarno asportando la Fiat Punto dell’anziana donna che accudiva.

Il figlio di quest’ultima, si rivolgeva pertanto alla Stazione Carabinieri per denunciare il furto del mezzo.

Successivamente, a fine gennaio, agenti della Sottosezione di Polizia Stradale di “Imperia Ovest”, a seguito di sinistro con la citata macchina, rintracciava in quella località l’uomo e, raccordandosi con i Carabinieri Montevarchini, lo denunciavano per il furto del veicolo.

I Carabinieri della Stazione di Bucine, al termine di accertamenti, hanno deferito in stato di libertà un 46/enne della provincia di Latina, per truffa.

L’uomo, con artifizi e raggiri, nel simulare la contrattazione dell’autovettura “Land Rover Defender” pubblicizzata sul sito di annunci “subito.it”, traeva in inganno il denunciante al quale chiedeva, quale caparra, l’importo di euro 300, accreditatogli sulla sua carta “postepay”.

Ottenuta tale somma l’uomo faceva perdere ogni contatto, venendo solo in seguito identificato dai Carabinieri.

I Carabinieri della Stazione di Montevarchi, hanno deferito in stato di libertà un uomo italiano 58/enne originario della provincia di Frosinone, per furto aggravato.

L’uomo, di professione badante, si era allontanato dal luogo di lavoro ubicato in Valdarno asportando la Fiat Punto dell’anziana donna che accudiva.

Il figlio di quest’ultima, si rivolgeva pertanto alla Stazione Carabinieri per denunciare il furto del mezzo.

Successivamente, a fine gennaio, agenti della Sottosezione di Polizia Stradale di “Imperia Ovest”, a seguito di sinistro con la citata macchina, rintracciava in quella località l’uomo e, raccordandosi con i Carabinieri Montevarchini, lo denunciavano per il furto del veicolo.

I Carabinieri della Stazione di Bucine, al termine di accertamenti, hanno deferito in stato di libertà un 46/enne della provincia di Latina, per truffa.

L’uomo, con artifizi e raggiri, nel simulare la contrattazione dell’autovettura “Land Rover Defender” pubblicizzata sul sito di annunci “subito.it”, traeva in inganno il denunciante al quale chiedeva, quale caparra, l’importo di euro 300, accreditatogli sulla sua carta “postepay”.

Ottenuta tale somma l’uomo faceva perdere ogni contatto, venendo solo in seguito identificato dai Carabinieri.

 

I Carabinieri della Stazione di Montevarchi, hanno deferito in stato di libertà un uomo italiano 58/enne originario della provincia di Frosinone, per furto aggravato.

L’uomo, di professione badante, si era allontanato dal luogo di lavoro ubicato in Valdarno asportando la Fiat Punto dell’anziana donna che accudiva.

Il figlio di quest’ultima, si rivolgeva pertanto alla Stazione Carabinieri per denunciare il furto del mezzo.

Successivamente, a fine gennaio, agenti della Sottosezione di Polizia Stradale di “Imperia Ovest”, a seguito di sinistro con la citata macchina, rintracciava in quella località l’uomo e, raccordandosi con i Carabinieri Montevarchini, lo denunciavano per il furto del veicolo.

 Stampa  Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

scnotizielogo300

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

  SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

 

 

scnotizielogo300

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

Autorizzazione del tribunale di Arezzo n. 5 rilasciata in data 25 settembre 2014

Direttore responsabile e proprietario del sito web: Francesco Martini ordine nazionale giornalisti n. 153301

 

 

United Kingdom Bookmaker CBETTING claim Coral Bonus from link.