NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

CAPOLONA IMPORTANTI INIZIATIVE TEATRALI AL CINEMA "NUOVO"

 

Gli Ultimi Giorni dell’Umanita’ di Karl Kraus al Nuovo di Capolona Venerdì 6 aprile ore 21,15

Venerdì prossimo 6 aprile verrà rappresentata a Teatro Cinema Nuovo di Capolona un'opera liberamente tratta dall’omonima tragedia di Karl Kraus.

E’ un’opera che l'Amministrazione comunale di Capolona è ben lieta di sostenere nell’ambito della Rassegna Artazione e che, insieme all'evento in programma giovedì 19 aprile con il concerto di Michael Nyman, celebra in modo non retorico il Centenario della fine della Prima Guerra Mondiale. ‘Gli Ultimi Giorni dell’Umanità’ accoglie in sé tutti i generi e gli stili, così come la realtà di cui parla, quell’irrapresentabile evento che fu la prima guerra mondiale, che racchiude in sé le più sottili ed inedite varietà dell’orrore. Per Kraus, fin dall’inizio, la guerra fu un intreccio allucinatorio di voci, ‘dal quotidiano, orrendo grido: Edizione Straordinaria!’ alle chiacchiere dei capannelli, dalle dichiarazioni tronfie e ignare dei Potenti ai ‘pezzi di colore’ della stampa, sino all’inarticolato lamento delle vittime. Kraus, con quest’opera, non ha dipinto i disastri della guerra; ha solo portato l’annuncio della definitiva impossibilità della pace (Elias Canetti).

Lo spettacolo che sarà rappresentato venerdì 6 aprile al ‘Nuovo’ di Capolona evidenzia alcune zone del testo, cercando di realizzare, più che una vicenda narrativa, una ‘lettura’, come usava fare Kraus stesso, per far emergere almeno in piccolissima parte, le dimensioni colossali, materiali e soprattutto psicologiche di questa mostruosa tragedia.

La regia e l’azione sono ideate e realizzate da Andrea Cavallari, compositore ed artista visivo acclamato dalla critica. Cavallari crea installazioni visive che evidenziano la relazione tra luce e suono, tra immagini e musica, che esplorano la natura profonda del suono attraverso affascinanti opere che combinano questi elementi. Importanti sono le sue collaborazioni con alcuni dei più influenti compositori viventi di musica classica contemporanea: da John Cage, a Alan Berg, Salvatore Sciarrino, Beat Furrer, Roberto Fabbriciani... 

Da non perdere, quindi, questa entusiasmante occasione di ascoltare alcuni degli sviluppi più recenti della musica classica contemporanea e confrontarsi con un testo di così rara potenza espressiva: tutto questo venerdì 6 aprile a Capolona!

L’evento è nel solco della qualità della Rassegna Artazione, promossa dal Comune di Capolona grazie alla sapiente direzione artistica del M° Roberto Fabbriciani con il sostegno della Regione Toscana, TCA, Estra-Coingas, Caporali&Bruni ed LFI.

Come sempre, lo spettacolo è a ingresso libero.

 Stampa  Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

scnotizielogo300

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

  SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

 

 

scnotizielogo300

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

Autorizzazione del tribunale di Arezzo n. 5 rilasciata in data 25 settembre 2014

Direttore responsabile e proprietario del sito web: Francesco Martini ordine nazionale giornalisti n. 153301

 

 

United Kingdom Bookmaker CBETTING claim Coral Bonus from link.