NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

SUBBIANO IMPEDIMENTI DEL CONSIGLIERE FALTONI

SUBBIANO IMMAGINI DA FAR WEST IN PIENO CENTRO

Il Sig. David Faltoni, noto avvocato e commercialista aretino, consigliere comunale del Comune di Subbiano, portabandiera di princìpi di sana politica e buon senso, quel Faltoni che nell’ultimo Consiglio aveva denunciato una presunta combine tra “un esponente politico subbianese e i comuni di centro-destra di Capolona e Subbiano”, quel Faltoni che ci aveva promesso un articolo di spiegazione di quanto da lui verificato, di cui avevamo dato notizia in questo Giornale, insomma quel Faltoni che era stato eletto, pur in minoranza, con un plebiscitario risultato di 460 voti, oggi si è rifiutato di mandare il promesso articolo. Perché non ci manda niente ? 

Ci ha riferito che dopo cinque anni di pacifica gestione della cosa pubblica dai banchi del Consiglio comunale, egli non si sente, ora che siamo alla fine, di entrare in una logica rissosa e il detto articolo, peraltro già pronto, avrebbe determinato una rissa con questo esponente subbianese. Insomma, si tratta di una persona "alla buona", il Faltoni,  che pur di evitare un confronto si ritira in buon ordine.

Ma questo Giornale è meno "alla buona" del Sig.Faltoni e riferisce quanto è successo in quell'occasione. E' successo che in Subbiano centro, davanti al Bar Carducci e in presenza di numerose persone, il detto esponente della politica subbianese ha aggredito verbalmente il Faltoni con ingiurie e minacce determinando in lui un metus, un timore per la propria incolumità; al punto che ha deciso di non mandarci l'articolo di denuncia.

Troviamo la cosa indegna della nostra civiltà; è un comportamento da "golpe" cileno, analogo a quello tenuto dai ribelli che si scagliarono contro il Dott. Allende, allora Presidente del Cile. Un atteggiamento non conforme ai princìpi in cui siamo abituati a vivere. Un atteggiamento che convalida quanto denunciato dal Faltoni e che mostra la politica, anche quella locale, come matrigna di ogni volontà democratica. Naturalmente ci riferiamo all'aggressore, all'esponente politico subbianese e non al Faltoni il quale resta, lui e il suo partito, nelle nostre simpatie.

Aggressore che oggi millanta l'appartenenza ad un partito che si proclama, ma non lo é, espressione di una lista candidata a maggioranza del comune di Subbiano. Una lista che non ha molte probabilità perchè i subbianesi non sono immaturi e conoscono bene chi fa o non fa gli interessi collettivi.

Questo Giornale è a disposizione di persone e/o partiti che vogliano pubblicare "messaggi autogesiti" ai sensi della Legge 28/2000.

 Stampa  Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

scnotizielogo300

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

  SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

 

 

scnotizielogo300

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

Autorizzazione del tribunale di Arezzo n. 5 rilasciata in data 25 settembre 2014

Direttore responsabile e proprietario del sito web: Francesco Martini ordine nazionale giornalisti n. 153301

 

 

United Kingdom Bookmaker CBETTING claim Coral Bonus from link.