NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

LA CAUSA TRA COMUNE E BOBINI PER PILLI

BOBINI HA PERSO LA CAUSA DEI PODERI EX BOSCHI

La lunga causa di opposizione allo sfratto esistente tra il Comune di Subbiano e gli eredi Bobini avente per oggetto il podere ex Opera Pia Boschi un tempo condotto dal padre degli attuali Bobini, quella causa, dunque, sembra conclusa.

Il Giudice abbia ordinato la restituzione dei terreni all'Amministrazione comunale con vittoria di spese. Ora i subbianesi si aspettano che i Bobini cedano, cioè rimettano in possesso il Comune dei terreni oggetto della causa. Certo esiste ancora un ulteriore rimedio giurisdizionale, ma ci aspettiamo che la controparte dei detti cittadini voglia recedere da posizioni così assurde e dia esecuzione alla sentenza. Esprimiamo il parere che ciò avvenga, anche perchè il persistere in una posizione così oltranzista non è utile a nessuno. Non è utile al Comune, al quale rimane sottratto un bene che il Comune stesso può utilizzare nell'interesse della cittadinanza, non è utile ai subbianesi che sono tenuti fuori da una loro indiscutibile proprietà, non è utile al terreno perchè da lungo tempo abbandonato anche a causa della morte del compianto Bobini padre, non è utile neanche ai Bobini in quanto non produce alcun reddito, di nessuna natura. E allora? Si tratta solo di una impuntatura, un sentimento riprovevole che coinvolge i subbianesi tutti, i quali richiedono ai Signori Bobini un segno della loro disponibilità e della loro predisposizione all'interesse comune.

Signori Bobini, rilasciate il terreno senz'altro eccepire !!

 Stampa  Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

scnotizielogo300

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

  SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

 

 

scnotizielogo300

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

Autorizzazione del tribunale di Arezzo n. 5 rilasciata in data 25 settembre 2014

Direttore responsabile e proprietario del sito web: Francesco Martini ordine nazionale giornalisti n. 153301

 

 

United Kingdom Bookmaker CBETTING claim Coral Bonus from link.