NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

SUBBIANO AMBIVALENTE ATTEGGIAMENTO DELLA MATTESINI

vvvv

SUBBIANO FIRMATO DA RAPPRESENTANTE SINDACALE ANNULLATO DA SINDACO

Il titolo introduce un argomento estremamente spiacevole: la Sig.ra Ilaria Mattesini, attuale sindaco di Subbiano sta ponendo in essere un atto con cui la precedente Giunta aveva accettato il contratto integrativo del personale comunale. La cosa è stata denunciata durante l'ultimo Consiglio Comunale dal Consigliere Iario Maggini. Il fatto è che quell’accordo era stato sottoscritto dalla Mattesini nella sua qualità di rappresentante sindacale.

Il cosiddetto “integrativo” è un parte del contratto nazionale di lavoro che prevede una aggiunta contrattata a livello locale della retribuzione mensile dei dipendenti comunali. Una decisione che viene dalla contrattazione nazionale e che, solo formalmente, i sindacati nazionali delegano ai sindacati locali. In pratica si tratta di una voce che prevede un determinato compenso legato a criteri che sussistono in sede locale. Una parte del compenso mensile che viene chiamata “integrativo”, ma è essa stessa una voce, praticamente fissa dello stipendio; non una grossa cifra 50 o 60 euro mensili, ma tutto fa comodo. In pratica si tratta di un accordo a livello nazionale che viene solo formalmente subordinato ad accettazione da parte dei vari sindaci.

Ebbene, l'allora Sindaco De Bari firmò e chiamò a firmare anche la Mattesini, la quale essendo dipendente comunale firmò quale rappresentante sindacale. Oggi la Mattesini è sindaco e annulla con un tratto di penna una voce dello stipendio mensile dei suoi ex colleghi.

La cosa ci rattrista perchè sappiamo che cosa vuol dire "contratto di lavoro", sappiamo che ogni voce, ogni parola di esso è una conquista ottenuta dai dipendenti con sofferenze e sacrifici, siamo i primi a condannare eventuali vagabondi, ma siamo altrettanto determinati nel difendere conquiste sindacali acquisite.

Vero anche che esistono cose peggiori a Roma e a Firenze, ma i Giornali esistono per questo, per portare a conoscenza della gente certe porcherie e noi facciamo il nostro lavoro. Intanto, per questo sussulto dell'attuale sindaco, i dipendenti comunali di Subbiano prendono 50 o 60 euro in meno di stipendio mensile e questo non va bene.

 Stampa  Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

scnotizielogo300

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

  SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

 

 

scnotizielogo300

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

Autorizzazione del tribunale di Arezzo n. 5 rilasciata in data 25 settembre 2014

Direttore responsabile e proprietario del sito web: Francesco Martini ordine nazionale giornalisti n. 153301

 

 

United Kingdom Bookmaker CBETTING claim Coral Bonus from link.