NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

CHIUSO IL CIRCOLO PROLOCO; BISOGNA CHE IL COMUNE INTERVENGA

SUBBIANO CHIUSO IL CIRCOLO DELLA PROLOCO

Silenzio, tristezza e buio dove fino a poche ore fa era tutto Un richiamo di vita, vivacità e allegria. Una letizia per il cuore per chi, come noi, godeva per l’allegria, talvolta sboccata ma sempre genuina degli anziani che si ritrovavano in un locale bello e allegro. Ora è chiuso, ed è chiuso perché la Proloco non può sostenere i costi della gestione. Almeno così si giustificano in maniera poco credibile i signori che hanno gestito l’impianto diventato una specie di azienda.

Il Comune, al momento dell’assegnazione al Circolo “Giallo blè” della gestione del Circolo, intendeva creare ed assicurare un locale ove i meno giovani e non solo potessero incontrarsi e giocare. Venne stipulata una convenzione in cui gli allora amministratori del Circolo si impegnavano per sé stessi e successori a tenere aperto il Circolo stesso e contribuire alla gestione della squadra di calcio con sovvenzioni. Da anni la squadra non vede neanche un centesimo dei fondi previsti, ma almeno gli anziani avevano un posto dove incontrarsi e tanto l’Amministrazione Comunale ha ritenuto sufficiente. Ma ora non più: lo scopo primario viene meno e bisogna che l’Amministrazione stessa provveda in maniera diversa, al di fuori della incapace Proloco, a trovare un gestore all’altezza del compito. Infatti è il Comune di Subbiano, proprietario dell’immobile e concedente in regime di concessione  ed è il Comune che, come allora, deve farsi carico della gestione mediante la creazione di diverso accordo con diversa istituzione creata o da crearsi appositamente.

Siamo dell’opinione che il Comune dovrebbe chiamare tutte le Associazioni subbianesi ed invitarle a creare un organismo unico a cui assegnare i locali con il preciso obbligo di gestirlo come si deve. Oggi Subbiano sta a guardare: è il primo impegno di un certo rilievo che questa Giunta e questo Sindaco devono affrontare; vediamo in che mani siamo e vediamo se questi Signori saranno all’altezza del compito.

 

 Stampa  Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

 
Sei di Capolona se...
Gruppo Pubblico · 270 membri
Iscriviti al gruppo
Nuovo gruppo della comunità di Capolona. Non appena raggiungeremo un numero considerevole di iscritti inizieremo a definire insieme il regolamento.
 
 

 

 

scnotizielogo300

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

Autorizzazione del tribunale di Arezzo n. 5 rilasciata in data 25 settembre 2014

Direttore responsabile e proprietario del sito web: Francesco Martini ordine nazionale giornalisti n. 153301

 

 

United Kingdom Bookmaker CBETTING claim Coral Bonus from link.