NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

SUBBIANO I BRAVI CARABINIERI DEL M.LLO RIZZO

COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI DI AREZZO

COMPAGNIA CARABINIERI DI AREZZO: GIRA PER SUBBIANO IN BICILETTA NONOSTANTE SIA AGLI ARRESTI DOMICILIARI. TENTA LA FUGA MA VIENE ARRESTATO.

Nella giornata di ieri i militari della Stazione Carabinieri di Subbiano hanno eseguito
un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di
Arezzo, su richiesta della locale Procura della Repubblica, per il reato di evasione,
nei confronti di un uomo di origini kosovare, classe 1999.
Il predetto, il giorno 31 ottobre u.s. veniva controllato dai militari dell’Arma, nel
corso di un servizio di controllo del territorio nel comune di Subbiano, in quanto gli
operanti lo notavano a bordo di una bicicletta in giro per le vie cittadine, nonostante
sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, a seguito
della commissione di un furto aggravato.
L’uomo alla vista della pattuglia si dava a precipitosa fuga a bordo del proprio mezzo
a due ruote, ma veniva comunque raggiunto dopo un breve inseguimento per le strade
del paese, quindi bloccato ed arrestato per il reato di evasione.
A seguito della richiesta di aggravamento della misura cautelare, formulata nei giorni
successivi, il Tribunale di Arezzo ritenendo insufficiente le prescrizioni alle quali era
sottoposto, rispetto alle effettive esigenze custodiali a carico dello stesso, emetteva
un’ordinanza di custodia in carcere.
Nella giornata di ieri, quindi, il cittadino straniero è stato prelevato da casa e dopo gli
atti di rito veniva associato presso la casa circondariale di Arezzo in attesa delle
disposizioni dell’Autorità Giudiziaria.

 Stampa  Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

 
Sei di Capolona se...
Gruppo Pubblico · 270 membri
Iscriviti al gruppo
Nuovo gruppo della comunità di Capolona. Non appena raggiungeremo un numero considerevole di iscritti inizieremo a definire insieme il regolamento.
 
 

 

 

scnotizielogo300

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

Autorizzazione del tribunale di Arezzo n. 5 rilasciata in data 25 settembre 2014

Direttore responsabile e proprietario del sito web: Francesco Martini ordine nazionale giornalisti n. 153301

 

 

United Kingdom Bookmaker CBETTING claim Coral Bonus from link.