NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

SUBBIANO IL COMUNE S'INDEBITA. INTERVISTA A MAGGINI

SUBBIANO IL COMUNE S’INDEBITA. INTERVISTA A MAGGINI

Un debito di 263.000 euro che il Comune di Subbiano ha deliberato di assumere per costruire....."gli spogliatoi del tennis. Abbiamo intervistato il Sig. Ilario Maggini, Consigliere comunale ed animatore di vibranti interventi in difesa della cittadinanza.

 

Questa Giunta e questo Sindaco stanno riportando Subbiano sul Mare magnum dei debiti, da Sindaco avevo fatto tanto per togliere il Comune dai debiti e c'ero riuscito. Oggi Questa Amministrazione ricomincia e saranno tempi duri per i subbianesi: i debiti non vanno fatti perchè poi c'è da pagare l'interesse sul debito stesso e il motivo per cui viene acceso non manifesta essenze o necessità impellenti. Potrebbe essere comprensibile se si trattasse di un intervento essenziale per la collettività: una strada, un cimitero, un immobile comunale, ma in questo caso non si capisce l'urgenza e la necessità; la passata pur deprecata Amministrazione aveva disposto che gli spogliatoi del tennis venivano realizzati a carico e spese del concessionario, cioè dell'Associazione che ha in gestione i campi da tennis; questi Signori che oggi, a seguito di una sventurata scelta dei subbianesi, amministrano il nostro comune, hanno annullato un accordo già esistente in tal senso con l'Associazione Tennis e stanno accendendo un debito immotivato, inutile e dispendioso per le casse comunali. Al momento sono impedito per motivi di salute, ma sarà mia cura indiscutibile, appena sarò guarito, di recarmi dal sindaco (la fisicamente esile Mattesini) a cercare di rimediare a questa scelta sbagliata ed incomprensibile da tutti i punti di vista.

Queste le parole del Sig. Maggini alle quali ci uniamo in pefetta coincidenza.

 Stampa  Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

 
Sei di Capolona se...
Gruppo Pubblico · 270 membri
Iscriviti al gruppo
Nuovo gruppo della comunità di Capolona. Non appena raggiungeremo un numero considerevole di iscritti inizieremo a definire insieme il regolamento.
 
 

 

 

scnotizielogo300

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

Autorizzazione del tribunale di Arezzo n. 5 rilasciata in data 25 settembre 2014

Direttore responsabile e proprietario del sito web: Francesco Martini ordine nazionale giornalisti n. 153301

 

 

United Kingdom Bookmaker CBETTING claim Coral Bonus from link.