NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

TENTATO FURTO D'AUTO

 

QUESTURA DI AREZZO

COMUNICATO STAMPA

RUBA SU AUTO IN SOSTA NEL QUARTIERE BELVEDERE. LA POLIZIA DI STATO ARRESTA PLURIPREGIUDICATO ITALIANO.

Nella giornata di ieri gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Arezzo hanno arrestato per furto aggravato in flagranza, un italiano, D.M. 46 anni, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio e per spaccio di stupefacenti. Lo stesso era stato notato dagli agenti mentre si aggirava i maniera sospetta tra alcune auto parcheggiate in sosta nella zona Belvedere, guardando all’interno dei veicoli. La discreta attività di osservazione compiuta dagli agenti della Squadra Mobile ha permesso di cogliere sul fatto il malvivente mentre, utilizzando parte di una candela per motori in ceramica, infrangeva il finestrino di un auto prelevandone una borsa. A quel punto gli operatori bloccavano subito il soggetto che aveva con se la borsa della malcapitata, contenente il telefono cellulare, documenti e portafoglio con alcune decine di euro. La refurtiva è stata immediatamente riconsegnata alla legittima proprietaria che poi ha dichiarato, in sede di denuncia, di essersi recata a trovare l’anziana madre e quindi di aver lasciato la macchina con la borsa all’interno proprio perché si trattava di una breve sosta.

Il soggetto, sanzionato altresì per essere uscito dalla sua abitazione senza avere un giustificato motivo ai sensi della normativa volta a contrastare la diffusione del Covid-19, è stato quindi arrestato e posto a disposizione dell’A.G.

 Stampa  Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

 
Sei di Capolona se...
Gruppo Pubblico · 270 membri
Iscriviti al gruppo
Nuovo gruppo della comunità di Capolona. Non appena raggiungeremo un numero considerevole di iscritti inizieremo a definire insieme il regolamento.
 
 

 

 

scnotizielogo300

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

Autorizzazione del tribunale di Arezzo n. 5 rilasciata in data 25 settembre 2014

Direttore responsabile e proprietario del sito web: Francesco Martini ordine nazionale giornalisti n. 153301

 

 

United Kingdom Bookmaker CBETTING claim Coral Bonus from link.