COMUNICATO DEL DIRETTORE SU QUESTO GIORNALE

Quando iniziai la pubblicazionedi questo Giornale (setttembre 2014) lo feci perchè ritenevo che la classe dirigernt subbianese non fose in grado di gestitre la cosa pubblica non i vari De Bari, Rossi Alessandro o Cerofolini , ritenevo e ritengo che l'unico che possa apportrare miglioramenti a Subbiano sia Ilario Maggini. Questi conosce perfettamente tutte le strade per conseguire un contributo per eseguire le opere comunali. I fatti ci hanno dato ragione:quella Anmministrazioe nom ha fatto niente che no fosse già stato progammato dalla precedente Giunta dell'odiato Maggini. Chiarisco: la Giunta De Bari non ha fatto niente per Subbiano e anche quel poco era già stato elaborato dalla precedente Giunta Maggini.Oggi Subbiano ha preferito ancora un altro gruppo di persone al Maggini, noi lamentiamo per questa Amministrazione  lo tesso difetto della precedente: non faranno niente. ma oramai il trempo è passato e oggi c'è il Corona virus. Il sottoscritto è nato prima dell'inizio della guerra mondiale. Il 1940 (Marzo); Sono vecchio, talmente vecchio che ricordo ancora quando, bambino, facevo la pipì sul vasone che era quotidianamente usato da una famiglia di rifugiati ebrei che vivevano nella cantina di casa mia. Il vasone veniva poi svuotato  da un certo Gnogno su incarico dei miei genitori. Ebbene:sospendo la pubblicazione perch non ho più la possibili tà di recarmi nei posti ove si verificano i fatti da raccontare e mandare un cronista è troppo costoso.  Niente più partite, nè Consigli comunali,nè altre manifestazioni; solo il rendiconto di cò che ci viene comunicato da CARABINIERI, QUESTURA, GUARDIA DI FINANZA e CARABINIERI FORESTALI.

 

 Stampa