NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

CALCIO DOMENICA 31. 03. 2019 CAPOLONA - SULPIZIA 1 - 1

DOMENICA 31.03.2019 CAPOLONA – SULPIZIA (Pieve Santo Stefano) 1 - 1

Campo discreto, clima primaverile, non molto pubblico specie da Pieve Santo Stefano. Una squadra la Sulpizia atleticamente molto preparata e tenace: non ha lasciato niente, ha giocato fino in fondo ogni pallone; ad un certo punto il gioco è diventato frenetico e questo ha un po' sconcertato i giocatori locali, più abituati ad un gioco ragionato e riflessivo. Gli ospiti riuscivano a penetrare le difese del Capolona , ma mancano i goleador e la più parte del primo tempo se n'è andata in scaramucce inconcludenti da entrambe le parti. Poi al 30°, proprio su calcio piazzato, Poggini, rimetteva da punizione e tirava direttamente in rete segnando per la propria squadra 0 -1. Rientrati dall'intervallo i giocatori del Capolona hanno condotto un gioco virulento per un buon quarto d'ora. Ma la rete è venuta al 35° (del 2° tempo): Bruni  ha ricevuto un bel passaggio da Marraghini, ha tirato forte ed ha segnato la rete del definitivo pareggio 1 - 1. in questa ultima parte della partita la prevalenza  stata dei padroni di casa: tiri di Bruni (a fil di palo) e Santini (alto, fuori misura), ma il risultato non è cambiato. 

FORMAZIONI

Capolona Barbagli, Mannelli, Scartoni, Bruni Giulio, Fani, Magnani, Fabbriciani, Ferrini, Bruni Fabio, Santini, Marraghini. Allenatore Giommoni.

Sulpizia: Cavalli, Bailo, Cagnini, Metozzi, Gigli, Bottoni, Tellini, Poggini, Gruda, Ruggeri, Donnini L. Allenatore: Guerra

 Stampa  Email

SUBBIANO IL 7 APRILE "COMMERCIANTI PER UN GIORNO"

SUBBIANO TRADIZIONALE “COMMERCIANTI PER UN GIORNO”

Una grande festa, quella del 7 aprile prossimo per le vie della vecchia Subbiano (Via Roma, Piazza Carducci, Viale Martiri, Via Verdi). Un appuntamento simpatico e gradito da tutti i subbianesi del capoluogo e delle frazioni.

 Stampa  Email

ASTUZIE E FURBIZIE ASSURDE: I CARABINIERI VIGILANO

Comando Provinciale Carabinieri di Arezzo

COMPAGNIA CARABINIERI DI AREZZO. CASTIGLION FIBOCCHI: AVEVA COPERTO LA TARGA DELLA SUA AUTO CON DEL NASTRO ADESIVO, CIRCOLANDO ALLA GUIDA DELLA STESSA UBRIACO E CON PATENTE SOSPESA.

I militari della Stazione di Castiglion Fibocchi, nel corso di specifici servizi di controllo del territorio, hanno proceduto alla denuncia a p.l. di un uomo albanese, classe 1996, poiché trovato alla guida della propria auto con una targa parzialmente coperta, in stato di ebrezza e con patente sospesa.Nel corso del servizio, i militari operanti, impegnati nel controllo di persone e mezzi nel territorio del Comune di Castiglion Fibocchi, notavano un autovettura che circolava con una targa su cui era apposto del nastro biadesivo che occultava parzialmente i caratteri.Approfondendo il controllo sul conducente, lo stesso risultava gravato da un provvedimento di sospensione della patente. Inoltre, siccome i carabinieri avevano sentore che l’uomo stesse guidando sotto l’influenza di bevande alcoliche, lo sottoponevano al test dell’etilometro, il quale dava esito positivo.L’uomo, quindi, veniva denunciato all’A.G. per guida in stato di ebrezza, uso di targa manomessa e uso di atto falso. Inoltre la sua auto veniva sequestrata ai fini della confisca.

 Stampa  Email

SUBBIANO L'ULTIMO CONSIGLIO COMUNALE

SUBBIANO CONSIGLIO COMUNALE

Sabato 30 marzo alle ore 12,00 in prima convocazione e domenica 31 marzo alle ore 9,00 in seconda convocazione si terrà una riunione del Consiglio comunale di Subbiano.

Presumibilmente la prima convocazione andrà deserta e tutto si svolgerà domenica dalle 9,00 in poi.

 Stampa  Email

SUBBIANO GRANDI MANOVRE PER LE CANDIDATURE A SINDACO

SUBBIANO GRANDI MANOVRE PER LA CARICA DI SINDACO

SEMBRA, RIBADIAMO SEMBRA, CHE L’ATTUALE COSIDDETTA MAGGIORANZA ABBIA DECISO DI PRESENTARE UNA LISTA PER LE PROSSIME ELEZIONI AMMINISTRATIVE: candidato Sindaco sarebbe la Signora Beatrice Benelli, già Consigliere comunale della compagine De Bari, ingegnere, anzi Presidente dell’Ordine provinciale degli ingegneri di Arezzo e provincia. Di questa persona, che ha rappresentato la frazione di Chiaveretto nella passata legislatura, abbiamo lungamente parlato in articoli precedenti e l’abbiamo invitata a distinguersi dai suoi compagni di Consiglio comunale perché in 5 anni non hanno preso alcuna iniziativa per la sua frazione. Comunque questa sembra la scelta.

Altra notizia, o meglio non notizia, che si riferirebbe ad una candidatura del gruppo che sì è dato il nome di "orgoglio subbianese" (composta da Dario Orlandi,Vasco Bobini, Luciano Maestrini, Giovanni Mattesini, Lorenzo Franceschi): sembra che questo raggruppamento abbia candidato alla carica di Sindaco il Sig. Dario Orlandi: abbiamo in proposito intervistato telefonicamente l'interessato ed egli ci ha detto che è pur vero che ha dato, in passato, la sua disponibilità, ma che attualmente ancora non c'è niente di vero, niente di ufficiale e che appena sarà in grado di avere qualche notizia sicura, ci avvertirà.

Grande ebollizione dunque: aspettiamo con ansia le notizie dal PD e dagli altri esponenti della sinistra oltre che dal "deus ex machina" Ilario Maggini.

 Stampa  Email

INTERVENTI AGRICOLI ABUSIVI

REGIONE CARABINIERI FORESTALE “TOSCANA
_________________

COMUNICATO STAMPA
E’ in corso in Comune di Bibbiena il sequestro preventivo da parte dei Carabinieri Forestali di una vasta
area agricolo-forestale oggetto di tagli boschivi abusivi, con trasformazione non autorizzata di 14 ettari di
bosco in seminativo e realizzazione illecita di oltre 4000 metri di strade.

 Stampa  Email

TEMPI DURI PER EVASORI DEL FISCO ! LA FINANZA VIGILA

Comunicato STAMPA

GUARDIA DI FINANZA AREZZO

DISARTICOLATA
UN’ORGANIZZAZIONE D’IMPRESE, ALCUNE CON RESIDENZA
FITTIZIA IN PAESI A FISCALITA’ PRIVILEGIATA. 22 MILIONI DI
EURO EVASI. 4 DENUNCIATI

Dal costante controllo economico del territorio e dall’incrocio delle risultanze con le banche dati in uso al Corpo, è stato possibile individuare un imprenditore valdarnese che aveva solo formalmente trasferito la propria residenza all’estero e che, attraverso un gruppo di imprese, intestate a propri familiari e prestanomi, con ramificazioni in Paesi esteri, anche a fiscalità privilegiata, operava nella produzione e commercializzazione di calzature di alta moda.

 Stampa  Email

UNIVERSITA' DELL'ETA' LIBERA SEMPRE PERSONALITA' ECCEZIONALI

UNIVERSITA’ DELLA TERZA ETA’ SEMPRE PERSONALITA’ECCEZIONALI

Quello che c’è di bello è il clima familiare che si instaura tra il professore e gli “alunni”. Niente sussiego, niente distanza, neanche una vera e propria lezione: un dialogo senza alcuna prosopopea in cui un cattedratico parla di argomenti interessanti e gli “alunni”che ascoltano e intervengono quando c’è da intervenire. Lunedì 18 marzo ultimo scorso è toccato al Prof.Mauro Pisini, un 56 enne che dimostra la metà dei suoi anni, un Professore cattedratico estremamente appassionato del latino e del greco, siamo al livello che il prof. Pisini potrebbe parlare in latino o in greco antico con assoluta facilità. Ha trattato di Poggio Bracciolini e le sue “Facetiae”. Alla presenza del Prof. Piero Redi, Rettore Magnifico della Scuola che era presente tra il pubblico. Il relatore ha innanzitutto posto la figura del letterato nel mondo e nell’epoca in cui è vissuto; ha fatto un lungo ed appassionato esame dell’origine dell’opera ed ha letto alcune “fabulae”. Caratterisica quella della giovane sposina, la quale lamentandosi della scarsità delle dimensioni dell'attributo maschile del marito appena sposato, induce il marito ad estrarre il suo attributo e porlo sopra la tavola alla presenza di molti convitati e convitate. Questi osservarono che invece le dette dimensioni erano di tutto rispetto... anzi.... Al che la giovane sposa afferma:  " ...ma io avevo visto un somaro che lo aveva lungo e pensavo che l'uomo, in quanto uomo, lo avesse più lungo..."oppure quella del curato di campagna, il quale, dopo aver seppellito il proprio cane morto nel cimitero degli umani, al Vescovo  (avido)  che gli contestava la cosa dice: " Eccellenza, il mio cane era più che umano tant'è vero che, prima di morire, aveva destinato questi 50 ducati d'oro per Vostra Signoria"e gli porse i 50 ducati. Il prete venne assolto da tutto e poté tornare indenne alla sua parrocchia.

Novelle raccontate con un tono lieve dal Prof. Pisini, una lettura in italiano ( al relatore non fa differenza leggere in italiano o in latino) che esprime tutta quella garbata ironia che Bracciolini ha voluto dare alla sua opera. </span></p> <p><span style="font-size: 14pt;">La lezione è stata molto apprezzata dall'auditorio ed è stata salutata da una notevole quantità di ripetuti applausi.

 Stampa  Email

CONSIGLIO COMUNALE DEL 30.03.2019

SUBBIANO CONSIGLIO COMUNALE DEL 30.03.2019

 

Un Consiglio comunale "educato" cioè privo di quegli accenti esasperati che hanno contraddisinto alcuni consigli passati. Un'area pacifica, come chi, soddisfatto di essere riuscito a gestire la cosa pubblica pur a seguito di un vistoso calo di consensi,oggi al termine, lascia frettolosamente. La fretta contraddistngue questa tornata consiliare: vengono adottate delibere senza neanche approfondire i contenuti e senza aver dato la possibilità di conoscere la materia ai singoli consiglieri.

 Stampa  Email

ASSE SUBBIANO-CAPOLONA PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI

ACCORDO SUBBIANO-CAPOLONA SULLA RACCOLTA DEI RIFIUTI

La montagna ha partorito il topolino; infatti tra Subbiano e Capolona ci sono numerosi problemi che dovrebbero essere risolti, non ultimo quello della Piscina o l’altro della creazione di appartamenti per residenti autosufficienti nei locali dell’ex Ospedale Boschi.

 Stampa  Email

22 MARZO INIZIA UN CICLO DI INCONTRI TRA SUBBIANO E CAPOLONA

SUBBIANO CICLO DI INCONTRI ALL’”ACCORDO”

Si terrà il 22marzo alle ore 18,00 un incontro, presso il centro “L’Accordo”di via Matteotti a Subbiano; un primo di 4 incontri che si terranno il 19 aprile, il 3 maggio e il 17 maggio. Incontri di familiari di minori con professionisti per prevenire i problemi che possono sorgere durante l’infanzia ( logopedisti, psicoterapeuti, oculisti, pediatri, otorino, odontoiatri). In occasione dell’incontro verrà messa in atto una sperimentazione culinaria da parte dei soggetti down i quali si cimenteranno nella cucina di piatti con: cereali, frutta, verdura, latticini messi a diposizione dalla Dott.ssa Caterina Ricci e sotto la guida della Dott.ssa Faustina Bertollo e Marietta Maga dell’Associazione Archimenia.

 Stampa  Email

SUBBIANO POCHE NOVITA' SULLE INIZIATIVE POLITICO-AMMINISTRATIVE

vv

SUBBIANO ANCORA INCOMPLETO IL PANORAMA POLITICO LOCALE

Molte voci, alcune sicuramente sparse ad arte per innaturali finalità elettorali, voci che non è possibile riferire data la assoluta indeterminatezza. Però i tempi cominciano a stringere ed entro pochi giorni devono essere presentate le liste dei candidati.

 Stampa  Email

MICHELE TOCCHI ALL'UNIVERSITA' DELL'ETA' LIBERA

UNIVERSITA’ DELL’ETA’ LIBERA – MICHELE TOCCHI PARLA DI ANDREA DEL VERROCCHIO E LEONARDO DAVINCI

Tanto giovanile entusiasmo nelle parole con cui Michele Tocchi ha descritto Leonardo e Andrea del Verrocchio suo maestro. Una relazione brillante e giovanile quella di Michele Tocchi, ma al tempo stesso profonda e erudita.

 Stampa  Email

OPERAIO INFEDELE, RUBAVA ORO

v

Comando Provinciale Carabinieri di Arezzo- comunicato stampa

COMPAGNIA CARABINIERI DI AREZZO: DUE ARRESTI NELLA GIORNATA DI IERI, UN ALBANESE
TROVATO CON 70 GRAMMI DI COCAINA E UN OPERAIO CHE RUBAVA ORO DALLA DITTA ORAFA
PER CUI LAVORAVA.

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Arezzo, nell’ambito di specifici servizi
di controllo del territorio, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato di due persone,
una per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e un’altra per furto aggravato e
ricettazione.

 Stampa  Email

SUBBIANO MA ILARIO MAGGINI CHE FA ?

SUBBIANO – L’INCOGNITA MAGGINI

Presto i subbianesi saranno chiamati a votare per il rinnovo del sindaco e del Consiglio comunale; in giro si sentono voci, le più disparate su liste e sindaci (in una lista sembra che ci siano almeno dieci candidati sindaco) ; non possiamo seguirle tutte e d’altra parte sono vicende tanto vaghe che difficilmente sarebbe possibile seguire sul piano redazionale.

Quello che invece ci premerebbe conoscere e anche ai nostri lettori è: “… ma il sig. Maggini che fa ?” Infatti questa ci sembra la personalità più indicata per quella carica; anche la gente interpellata in proposito sembra orientata massimamente verso questa persona sentiamo in continuazione espressioni tipo: “.…se ci fosse stato il Maggini, la piscina non l’avrebbero chiusa….” …con il Maggini il tetto del ristorante della Proloco non sarebbe stato demolito …” oppure: “…il Maggini non avrebbe distrutto la casa colonica di Pilli…”Tutti fatti reali che accreditano questa figura come candidato ideale alla carica di Sindaco. Ma lui che fa? Che cosa pensa ? che dice? Che intenzioni ha ? I giochi sono in corso di realizzazione ed egli non può sottrarsi dal manifestare i suoi intendimenti, glielo chiediamo nella convinzione di rappresentare la totalità dei subbianesi.

 Stampa  Email

IL RICICLO DEGLI ALIMENTI: UN COMUNE VIRTUOSO

UN C OMUNE VIRTUOSOE IL RICICLO DEGLI ALIMENTI

Il comune di Pont Saint Martin è in Italia e più precisamente in val d’Aosta parlano una lingua simile al francese, ma sono vicinissimi, geograficamente, a Biella e ad Ivrea.E’ Italia ed hanno le stesse leggi che abbiamo noi.

 Stampa  Email

scnotizielogo300

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

  SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

 

 

scnotizielogo300

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

Autorizzazione del tribunale di Arezzo n. 5 rilasciata in data 25 settembre 2014

Direttore responsabile e proprietario del sito web: Francesco Martini ordine nazionale giornalisti n. 153301

 

 

United Kingdom Bookmaker CBETTING claim Coral Bonus from link.