NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

SUBBIANO ILARIA MATTESINI DIPENDENTE COMUNALE

SUBBIANO- PUO’ UN DIPENDENTE ADDETTO AL SERVIZIO ELETTORALE FARE IL SINDACO DEL PROPRIO COMUNE ?

Un problema che non si era verificato mai e che oggi inquina , e non poco, la situazione elettorale del comune.

Si tratta di verificare se la Signora IlariaMattesini può fare il Sindaco di questo comune essendone stata fino a pochissimo tempo fa addetta all’Ufficio Elettorale.

 Stampa  Email

ANCORA TRUFFATORI IN AZIONE

QUESTURA DI AREZZO
SQUADRA MOBILE

 

La Polizia di Stato arresta una napoletana di 38 anni. È responsabile insieme ad
altri malviventi della truffa dei finti carabinieri
Nella mattinata di ieri la Squadra Mobile ha tratto in arresto in flagranza di reato
una napoletana di 38 anni per truffa aggravata e furto in abitazione commessi
entrambi ai danni di una anziana signora di 81 anni alla quale aveva sottratto più di
mille euro in contanti e alcuni monili in oro .
Già alcuni giorni fa la Questura di Arezzo aveva diramato un comunicato stampa per
mettere in allerta la cittadinanza su una nuova modalità con la quale un gruppo di
malviventi aveva cominciato, anche nella città di Arezzo, a truffare le persone
anziane. Si tratta della truffa dei finti carabinieri che contattano persone anziane
prospettando l’esigenza di pagare una cauzione per liberare un congiunto arrestato
o svincolare un mezzo da un sequestro.
Il copione è stato lo stesso anche ieri in tarda mattinata quando una anziana signora
residente in zona Marchionna è stata contattata da un uomo che si è spacciato per
un Maresciallo dell’Arma, riferendole che il figlio era stato appena fermato da una
pattuglia con l’assicurazione della macchina scaduta.
“ Stia tranquilla signora” aveva detto il finto militare, “ le mando una persona per
ritirare in contanti il corrispettivo dell’assicurazione, così possiamo restituire la
macchina a suo figlio”.
Nel frattempo la complice si è portata presso l’abitazione della signora facendosi
consegnare più di mille euro in contanti ( quasi l’intera pensione ritirata dall’anziana
qualche giorno prima) e rubando alcuni monili da un mobile in un momento di
distrazione della vittima.
C’è voluto poco per la signora per capire di essere stata raggirata e per allertare il
figlio.

Questa volta però la tempestiva segnalazione del figlio della signora alla sala
operativa della Questura ha permesso ad alcuni equipaggi della Squadra Mobile che
stavano pattugliando la città di individuare immediatamente la malvivente che era
già arrivata in stazione pronta per allontanarsi immediatamente dalla città.
Gli investigatori della Squadra Mobile l’hanno bloccata proprio sui binari del treno
con addosso la preziosa refurtiva: più di mille euro nascosti nel risvolto della giacca.
Nella borsa della criminale era finita anche la foto in divisa del fratello dell’anziana
vittima, un carabiniere deceduto in servizio trenta anni fa, che è stata prontamente
restituita dai poliziotti alla signora insieme a tutta la refurtiva.
Questa mattina verrà celebrato il processo per direttissima per l’arrestata.
La Polizia di Stato si raccomanda ancora una volta con la cittadinanza nel prestare la
massima attenzione rispetto a questo tipo di truffe, invitando a segnalare
prontamente a tutte le Forze dell’Ordine, tramite i numeri di pronto intervento,
situazioni sospette.



e.

 

A.

 

 Stampa  Email

UN INVITO ACCOLTO DALL'ING. GIOVANNI MATTESINI ?

SUBBIANO SABATO 8 GIUGNO IN COMUNE NON C’E’ G.MATTESINI

Ieri venerdì 7 giugno abbiamo riferito che il padre del nuovo Sindaco di Subbiano Giovanni Mattesini si sarebbe trattenuto all'interno dell'Ufficio del Sindaco stesso mentre questi riceveva il pubblico.

 Stampa  Email

SUBBIANO 12. GIUGNO 2019 CONSIGLIO COMUNALE

SUBBIANO CONSIGLIO COMUNALE IL 12.06.2019 ore 18,00

L'Ordine del Giorno prevede l'insediamento dei nuovi consiglieri e del Sindaco.

 Stampa  Email

SUBBIANO IL PADRE DEL SINDACO RICEVE LA GENTE

vv

SUBBIANO E’ SINDACO IL PADRE DELLA SINDACA ?

Un evento particolarmente sgradevole: la mattina del giorno 7 giugno Venerdì, abbiamo rilevato che il Sig. Giovanni Mattesini, padre della Sindaca di Subbiano si è istallato nell’Ufficio del Sindaco e insieme alla figlia stessa, sindaco di Subbiano, ha ricevuto i cittadini che desideravano incontrare l’Amministratore.

 Stampa  Email

SUBBIANO PERCHE' ILARIA MATTESINI NON PUO' FARE IL SINDACO

SUBBIANO PERCHE’ ILARIA MATTESINI NON PUO’ FARE IL SINDACO A SUBBIANO

In Italia esistono tremila comuni e in tutti tremila la Sig.ra Ilaria Mattesini porebbe fare il Sindaco. In tutti meno che Subbiano. Perchè questa persona è dipendente del Comune di Subbiano, non una dipendente provvisoria o a termine, bensì vincitrice di concorso ed Ufficiale d'Anagrafe. In tale funzione essa è direttrice dell'Ufficio elettorale proprio quell'Ufficio che sovrintende alle elezioni. La legge prescrive certe esclusioni così i dipendenti delle Poste ecc...La Legge prescrive inoltre che 40 giorni prima delle elezioni gli intressati si astengano da ogni rapporto con gli elettori; sembra una norma giudiziosa che mette tutti i candidati sul medesimo piano: non sarebbe giusto che uno dei candidati potesse influenzare gli elettori per effetto del proprio incarico. La Signora di cui è qui detto, dall'alto del suo Ufficio, ha partecipato per ben prima della tornata elettorale alla formazione della convinzione elettorale nei singoli cittadini. O comunque avrebbe potuto farlo con ciò danneggiando tutti gli altri candidati.

Altro elemento di contrasto con la Legge è l'esistenza di un contenzioso con l'Amministrazione comunale per fatti avvenuti nell'esercizio della attività comunale. La Legge non consente di fare il Sindaco a chi abbia una vertenza col Comune.

Ultimo, ma in semplice ordine progressivo  non per importanza, la commissione di una azione in contrasto con la legge sugli atti notori: Il giorno in cui la Mattesini ha presentato la sua dichiarazione di candidarsi a Sindaco (23.5.2019) ha inoltre dichiarato di non avere motivi di incandidabilità alla carica di sindaco, invece a quell'epoca esistevano motivi di incandidabilità non costituendo rimedio alla non verdicità dell'asserito la richiesta di "collocamento in aspettativa".

 Stampa  Email

SUBBIANO GLI ELETTI IN CONSIGLIO COMUNALE

SUBBIANO, GLI ELETTI IN CONSIGLIO COMUNALE

SINDACO ILARIA MATTESINI.

Consiglieri:

Alberti Patrizia

Bianchi Luca

Bragoni Lara

Calussi Alberto

Romani Paolo

Lusini Beatrice

Orlandi Dario

Testi Andrea

Maggini Ilario

Esposito Nicola

Benelli Beatrice

Cerofolini Marco

Otto Consiglieri di maggioranza, quattro di opposizione. Comunque unaria nuova a Subbiano, una rappresentanza democraticamente eletta in luogo di una espressione di un gioco politico che ha seminato odio e rancore per 5 anni. Nonostante tutto sono stati eletti Beatrice Benelli e Marco Cerofolini i quali, fino alle 15,00 di lunedì scorso erano sicuri di vincere con la loro lista di ripetenti. Ma i subbianesi hanno mostrato quel giudizio e quel discernimento che abbiamo sollecitato per anni. Avremmo preferito che vincesse Maggini, ma va bene anche così. Purchè si sia tolta di mezzo una rappresentanza odiata che ha lasciato a Subbiano solo rimpianti e sofferenze.

 Stampa  Email

PARTITONA A SUBBIANO

C’era una volta Trapattoni che era stanco di veder retrocedere il suo paese e quindi, sebbene in pensione, decise di rimettersi in gioco, memore di tante stagioni vincenti.

 Stampa  Email

SUBBIANO LA STORIA DELL'ASSESSORE RALLI

SUBBIANO MARCELLO RALLI ASSESSORE ALLE OPERE PUBBLICHE

Marcello Ralli è il grande edificio politico costruito a Subbiano dall'Ing. Giovanni Mattesini, padre dell'attuale Sindaco.

 Stampa  Email

SUBBIANO IL NUOVO CONSIGLIO COMUNALE

SUBBIANO UN CONSIGLIO COMUNALE MOLTO PARTECIPATO

Un Consiglio comunale un po’ deludente per chi come noi saveva puntato su una vittoria di Ilario Maggini. Non ha vinto: è passato una Signora, dipendente comunale in aspettativa che, dall’alto della sua posizione lavorativa e con il concorso del padre e del nonno pur defunto e compianto, ha vinto questa tornata elettorale.

 Stampa  Email

SUBBIANO INTEGRAZIONE DI PERSONALE PER LE ELEZIONI

ILDO SCACCIALUPI A SUBBIANO PER LE ELEZIONI

Il Comune di Capolona ha manifestato un grande spirito di collaborazione inviando n proprio dipendente a lavorare a Subbiano per il periodo elettorale, dato che in quell’Ufficio era venuto meno un dipendente candidato Sindaco. Così il prestigioso Ufficiale d’anagrafe di Capolona Ildo Scaccialupi si è trasferito a Subbiano per tutta la durata dell’attività elettorale. Il costo di questa prestazione è stato, una tantum, di 1.500 euro lordi ches0no stati dati a Ildo per la sua attività.

 Stampa  Email

SUBBIANO LA NUOVA GIUNTA

SUBBIANO LE NOMINE MUNICIPALI

Lauova Amministrazione comunale ha assegnato gli incarichi amministrativi: sono stati creati Assessori, per lo più elementi del Consiglio Comunale. Gli Assessori costano al Comune perché ricevono un compenso, di limitatissimo importo, commisurato alla propria condizione lavorativa, mentre i Consiglieri non ricevono alcun compenso. L’importante è che questi Consiglieri delegati, lavorino anche se non vengono pagati e non lascino cadere iniziative importanti come accaduto alla vecchia Amministrazione.

N.19 CALUSSI ALBERTO (n. AR 27.3.1982) lavori pubblici, manutenzione

n.20 DOMINI PAOLO CULTURA, TERRITORIO, RAPPORTO CON LE ASSOCIAZIONI CULTURALI E RICREATIVE

N.21 LUSINI BEATRICE SCUOLA, POLITICHE SOCIALI E PER L'INTEGRAZIONE, POLITICHE GIOVANILI,RAPPORTI CON LE ASSOCIAZIONI OPERANTI IN AMBITO DELLE POLITICHE SOCIALI E DI VOLONTARIATO, PARI OPPORTUNITA'.

N.22 ORLANDI DARIO SEMPLICE CONSIGLIERE, NON ASSESSORE. SPORT, RAPPORTI CON LE ASSOCIAZIONE E LE SOCIETA' SPORTIVE.

N.23 RALLI MARCELLO ASSESSORE ESTERNO, NON CONSIGLIERE: PERSONALE, URBANISTICA, EDILIZIA.

N.24 ALBERTI PATRIZIA SCUOLA

N.25 BRAGONI LARA COMMERCIO, RAPPORTI CON LE ASSOCIAZIONI CULTURALI E RICREATIVE

 

 

 Stampa  Email

CAPOLONA PRECISAZIOINE DEL SINDACO: NON PIOVE SULLA SCUOLA

vv

CAPOLONA IL SINDACO RISPONDE

Alcuni giorni fa abbiamo parlato della Scuola Media in Capoona, quella Scuola che è frequentata anche dai giovani subbianesi e che è attualmente in una sede provvisoria: nel giro di un pio d’anni il vecchio edificio scolastico verrà demolito e lì costruito un altro edificio in assoluta regola con tutte le norme antisismiche.

 Stampa  Email

SUBBIANO IL NUOVO SINDACO C'E', MA E' REGOLARE ?

SUBBIANO UN QUESITO AL NUOVO SINDACO

(di Francesco Martini )

Egregio Sig. Sindaco,

Le faccio i più vivi complimenti per il successo. Un successo meritato e ben giustificato per una giovane donna laureata, ma soprattutto una bella giovane, che ha raccolto la simpatia dei suoi concittadini.

 Stampa  Email

CAPOLONA PIOVE NEI LOCALI DEL SIG. SEGRETARIO PD ?

CAPOLONA PIOVE IN CLASSE ?

L'instancabile Maggini, pur reduce da una debacle, non disarma: ci ha segnalato che in almeno un aula della Scuola Media frequentata anche dagli alunni di Subbiano, ebbene in quell’aula ci piove, inoltre una finestra sarebbe bloccata ed altre finestre non sarebbero funzionanti. La cosa, che riguarda il Segretario del PD subbianese in quanto proprietario dell’immobile, la cosa appunto è stata segnalata al Sindaco di Capolona, che noi abbiamo intervistato telefonicamente. Ci ha confermato di aver ricevuto una segnalazione da “un Consigliere comunale di Subbiano”, e che, in esito a quella segnalazione, si sarebbe recato quanto prima a verificare la cosa di persona. A suo tempo abbiamo segnalato al Sig. Francesconi, Sindaco, oltre alle implicazioni di natura politica per essere il proprietario del locale un esponente politico subbianese e il progettista addirittura il padre del vincitore delle recenti elezioni amministrative, la estrema precarietà dell’iniziativa di collocare in quei locali le aule della provvisoria Scuola Media, in attesa di costruire quella nuova: abbiamo abbandonato la sede tradizionale della Scuola perchè questa non è in regola con la legge sismica e siamo finiti in un'altro locale che non è ugualmente in regola con la legge sismica....

Il Sindaco Francesconi ci ha comunicato che potrà essere più esplicito appena effettuato il sopraluogo e ci ha invitato a richiamarlo oggi stesso nel primo pomeriggio, intanto plaudiamo alla indefessa attività del Sig. Maggini.

 

 Stampa  Email

SUBBIANO HA UN NUOVO SINDACO

A SUBBIANO VINCE ILARIA MATTESINI

L‘accoppiata Ilaria Mattesini- PD non ci piaceva e ci siamo battuti su queste colonne perché non prevalessero, ma i subbianesi hanno scelto diversamente ed è necessario rispettare, anzi amare, il volto di questa scelta democratica. Non abbiamo ancora i risultati definitivi e non sappiamo niente degli eletti in Consiglio, ma sappiamo che Subbiano ha un nuovo Sindaco e finalmente rappresenta la volontà degli elettori. Tanti auguri al nuovo Sindaco e che i suoi elettori le vogliano bene quanto gliene vogliamo noi.

 Stampa  Email

scnotizielogo300

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

  SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

 

 

scnotizielogo300

   SPAZIO LIBERO PER SPONSOR

Autorizzazione del tribunale di Arezzo n. 5 rilasciata in data 25 settembre 2014

Direttore responsabile e proprietario del sito web: Francesco Martini ordine nazionale giornalisti n. 153301

 

 

United Kingdom Bookmaker CBETTING claim Coral Bonus from link.