BUON NATALE DAL COMUNE DI CAPOLONA: CONCERTO

11.dicembre BUON NATALE IN MUSICA AL CINEMA FULGOR

Meglio di così non potevano essere gli auguri natalizi del Comune di Capolona, del Maestro Fabbriciani e della direzione del Cinema Fulgor ai fortunati spettatori che hanno assistito al concerto di venerdì 11 dicembre.

Un quartetto composto da tre archi ed un flauto ha suonato una musica veramente avvincente. Un flauto, quello incomparabile del maestro Fabbriciani che non è semplicemente un flauto: Fabbriciani da solo è un’orchestra, poi tre belle signore con violino, viola e violoncello a cui, nell’esecuzione della seconda parte, si è aggiunto un quarto giovane bravo violinista. Hanno suonato un “Quartetto per flauto ed archi in re maggiore” di Mozart. Questo autore nato nel 1756 e morto a 36 anni per una implacabile febbre, ha composto moltissimo e di tutto. Le sue prime composizioni a cinque anni di età, il suo primo concerto a nove anni. Tra le sue opere più conosciute “Nozze di Figaro” , “Don Giovanni”, “Flauto magico” e “Requiem”; questa ultima composizione gli era stata commissionata, ma egli intese scriverla per sé dato che già presentiva la fine della vita. Invece la musica eseguita dai nostri musicisti a Capolona, è una musica brillante senza ombra di tristezza, forse una delle poche musiche allegre del grande compositore.

Poi è stata eseguita la musica spumeggiante“Quartetto in fa maggiore op.96” di Antonin Dvorak nato nel 1841, compositore cecoslovacco (Boemia) che si è molto dedicato al folclore slavo attraverso il quale ha espresso con semplicità ed efficacia i sentimenti del suo popolo. L’opera più conosciuta di Dvorak è la “Sinfonia dal nuovo mondo”. Molto applaudita anche questa esecuzione, ha concluso il concerto una pregevole “Fantasia di Natale” realizzata ed eseguita dal maestro Fabbriciani.

Musica seria, dunque, ma la scelta delle musiche e l’esecuzione l’hanno resa comprensibile anche a chi di musica non se ne intende. Il pubblico ha applaudito con convinzione ed ha richiamato in scena più volte i musicisti.

Alberto Ciolfi ai concertisti ha espresso la sua più viva soddisfazione e li ha ringraziati con un brindisi offerto a tutti i presenti. Soddisfazione è stata manifestata anche da Roberto Fabbriciani e Giacobbe Giusti quali membri dell’Associazione Fulgorazione che, con il Comune di Capolona, ha organizzato la serata.

Certamente ci vorrebbero molte serate come questa, specialmente in casa dei “cugini”dell’altra riva dell’Arno

 Stampa  Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Autorizzazione del tribunale di Arezzo n. 5 rilasciata in data 25 settembre 2014

Direttore responsabile e proprietario del sito web: Francesco Martini ordine nazionale giornalisti n. 153301

 

 

United Kingdom Bookmaker CBETTING claim Coral Bonus from link.