UN CONSIGLIO PER CHI AMA LEGGERE

UN CONSIGLIO PER CHI AMA LEGGERE

I libri sono diventati piuttosto cari. Fino a pochi anni fa se ne potevano trovare a 10 o 15 mila lire, ma poi sono rincarati ed oggi ci vogliono dai 15 ai 20 euro e più. Certo, è possibile ricorrere ad edizioni economiche, ma queste, maggiormente, sono opere datate e comunque scritte dai vari autori anni addietro.

Ora, se si tratta di grandi autori quali Vasco Pratolini, Carlo Cassola, Aldo Palazzeschi,Giorgio Bassani, Italo Calvino o i più recenti, gli impareggiabili Sebastiano Vassalli o Alberto Bevilacqua, la scelta è facile perché se ne trovano edizioni economiche o si può ricorrere con facilità all’usato. Questi nomi sono i giganti della moderna narrativa italiana ed è consigliabile comunque la loro lettura. Però per chi già conosce quegli autori per averne letto le opere o per chi preferisca un orizzonte più ampio e richieda un racconto più vicino ai nostri giorni; per chi abbia queste legittime pretese, ma non voglia sbancare il proprio conto corrente il consiglio che può essere dato è rivolgersi alla letteratura americana: il panorama degli autori è vastissimo e la enorme concorrenza tra i singoli autori e le singole case editrici determina una ricerca spasmodica di compratori di libri che in molti casi produce un calo dei prezzi. Siamo in grado di affermare che difficilmente le opere degli autori americani moderni sono brutte: la competizione è tale che le opere brutte non riescono neanche far capolino negli scaffali degli agguerriti editori.   Anche da noi comincia a crearsi una situazione analoga. In alcuni casi ci si accorge che alcune case editrici si accordano sui prezzi e sulla gestione degli autori, cioè come si dice “fanno cartello” anche se ciò è proibito dalla legge. Ma l’enorme numero di case editrici italiane (circa 1.000) fa prevalere il concetto di concorrenza come abbiamo detto per gli americani. Certo autori come Isabel Allende, Michael Connelly, Patricia Cornwell, Ken Follet, il grandissimo John Grisham (oltre 200 milioni di copie vendute dei suoi libri), James Patterson, Wilbur Smith, Mary Higgins Clark sono autori che meritano un piccolo sacrificio economico perché i loro romanzi sono affascinanti. A proposito di quest’ultimo autore, anzi autrice, Mary Higgings Clark, il Corriere della sera ha promosso una campagna di acquisti dell’opera omnia mettendone in vendita, il venerdì di ogni settimana, un romanzo ad euro 7.90 a volume. Un ottimo prezzo ed un grande autore questa signora americana di quasi novanta anni che ci fa vedere un’America vera con trame intrecciate in maniera gradevole ed in una lingua scorrevole. L’iniziativa dura da qualche tempo ed attualmente siamo al numero 15. Altra soluzione, sempre con riguardo al nostro portafoglio, ritirare i volumi dalle varie biblioteche, ma in questo caso ci sarà da aspettare specie se si tratta di opere di grande diffusione. A Subbiano-Capolona esiste una biblioteca “Gulliver” di cui parleremo prossimamente.

 Stampa  Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Autorizzazione del tribunale di Arezzo n. 5 rilasciata in data 25 settembre 2014

Direttore responsabile e proprietario del sito web: Francesco Martini ordine nazionale giornalisti n. 153301

 

 

United Kingdom Bookmaker CBETTING claim Coral Bonus from link.