• Home
  • Sport
  • SUBBIANO PRESENTAZIONE DELLA SQUADRA DI CICLISTI DILETTANTI

SUBBIANO PRESENTAZIONE DELLA SQUADRA DI CICLISTI DILETTANTI

Venerdì 17 febbraio in Comune a Subbiano c’è stata la presentazione della squadra di ciclisti dilettanti “Team Futura”. C’era il campione ciclistico Franco Chioccioli, già professionista vincitore del Giro d’Italia del 1991; attualmente è Direttore del team ed ha presentato i giovani corridori che fanno parte della squadra. La manifestazione ottimamente condotta dalla presentatrice Stefanella Radicchi e da Virgilio Badii ha raccolto le impressioni di Antonio De Bari, Sindaco del Comune ospitante e di Franco Chioccioli. Il sindaco ha manifestato la sua ammirazione per questo sport ed ha lamentato il fatto di non praticare personalmente alcuno sport. Ha dichiarato che il ciclismo è una attività che ha sempre amato ed ha esaltato.

Franco Chioccioli per la dedizione che egli manifesta per questa attività sportiva.

Chioccioli esprime il suo grande affetto verso il ciclismo anche se si dice un po’ preoccupato per il calo di interesse mostrato nei paesi europei. “Oggi sono calati i paesi europei e stanno venendo fuori campioni di paesi come ad esempio il Qatar o l’Australia. Da noi c’è molto meno professionismo in confronto a momenti gloriosi in cui ricordiamo i campioni che mi sono gravitati intorno”. Un riscontro di questa situazione viene messa in risalto dal presentatore Virgilio Badii: “Negli ultimi anni siamo passati, in Italia , da 648 a 450 società sportive di ciclismo.” Badii chiede quanto sia importante l’esistenza di una squadra per un atleta. Chioccioli afferma che la squadra è fondamentale, è come una famiglia, è necessario l’ambiente e l’ambiente determina la tranquillità del ciclista. La presentatrice Stefanella ha presentato lo sponsor della squadra, il sig. Rosini ed ha tratteggiato l’importanza dello sponsor per ogni iniziativa sportiva come questa.

Presente come sostenitore della squadra il campione Pierpaolo Ficara, un giovane atleta di Piandiscò che nel corso del 2015 ha ottenuto rilevantissimi risultati sportivi.

Altro sostenitore presente il celebre Cesare Biondini aretinissimo sportivo che segue ovunque la squadra. Sono stati brevemente intervistati i corridori, tutti giovani e tutti fortemente motivati. Carmine Matrone di Napoli: “…sono su questa squadra perché mi ha indotto a questa scelta un mio amico già corridore del team. Sono principalmente un passista.” Gerardo Caliendo di Nocera Inferiore: “…Chioccioli mi ha offerto una seconda opportunità dopo che lo scorso anno avevo interrotto. Sono prevalentemente uno scalatore”. Filippo Capone di Sassari: “…mi ritengo il veterano della squadra dato che questo è il mio quarto anno di partecipazione. Vado benino in salita ...” Gianmarco Piccioli valdarnese:”…per me questo è il terzo anno con Chioccioli; Avevo un po’ rallentato per motivi scolastici. Sono un passista…” Dario Gattuso valdarnese: “…ho 18 anni ed è questo il primo anno che sono con Chiccioli. Sono un passista…” Simone Piantini di Piandiscò “ …con questa squadra mi trovo vicino alla scuola e ciò è molto utile. Vado in bici da diversi anni…”

Presente una bicicletta ATAKAMA, un gioiello della tecnica che assicura ottimi risultati.

Chioccioli commenta uno per uno i propri atleti e comunica che da sabato prossimo cominciano le gare con la prima della stagione la Firenze-Empoli sulla quale non fa previsioni.

Parla poi il Presidente di MTB Associazione di montan-bike che formula tanti auguri al Team Futura, manifesta la sua presenza nei percorsi delle corse a fare un tifo sfrenato e informa che prossimamente ci sarà “BIMBI IN BICI” una grossa manifestazione (400 presenti) che viene organizzata dalla sua associazione.

Interviene, poi, lo sponsor Rosini, il quale manifesta il suo affetto per la squadra; un affetto che, a quanto risulta da informazioni assunte, costa caro se si considerano le spese che si incontrano.

Portano il loro saluto Claudio Andreini, Presidente del Subbiano Calcio e Giampiero Pancini antico corridore di bicicletta ed ha ricordato che il suo attaccamento a questo sport lo portò, alcuni anni fa, ad organizzare e gestire personalmente tre edizioni del Giro del Casentino.

Abbiamo chiesto perché questo raduno si è svolto in comune invece che alla Proloco come alcuni anni passati: ci hanno riferito che si è trattato di una scelta del direttivo della Team Futura che ha preferito l’ampio salone del Consiglio alla saletta, purtroppo minuscola, messa a disposizione dalla Proloco negli anni passati.

 Stampa  Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Autorizzazione del tribunale di Arezzo n. 5 rilasciata in data 25 settembre 2014

Direttore responsabile e proprietario del sito web: Francesco Martini ordine nazionale giornalisti n. 153301

 

 

United Kingdom Bookmaker CBETTING claim Coral Bonus from link.